Il Sentiero dei Cembri

Dal Patscherkofel a Tulfes attraverso il Sentiero dei Cembri (o viceversa).

Conosciuto, amato, e ciò malgrado ogni volta un’esperienza edificante!
Il Sentiero dei Cembri si snoda dalla stazione del Patscherkofel fino alla malga Tulfeinalm (Tulfes).

Con l'autobus si va da Tulfes fino alla stazione a valle della cabinovia del Patscherkofel a Igls, da dove la funicolare vi porta comodamente a 1.964 m. Sopra la "Schutzhaus Patscherkofel" (refugio Patscherkofel) inizia non solo la via verso est, ma anche il "Sentiero naturalistico-didattico Patscherkofel" dell'associazione alpinistica austriaca.

Con oltre 400 diverse piante di montagna, il giardino botanico più ad alta quota in Europa invita alla “istruzione in loco”.

Attraverso una via larga, il Sentiero dei cembri porta al rifugio un po' nascosto Boscheben Hütte. Il percorso alterna leggere salite e discese, ma senza sostanziali variazioni di quota, lungo il confine del bosco fino alla malga Tulfeinalm a 2.000 m s.l.m. Per tutta l'escursione si gode la vista sulla valle dell'Inn mentre di fronte si può ammirare lo scenario mozzafiato della catena del Karwendel. Dalla Tulfeinalm si può tornare comodamente a Tulfes con la seggiovia del Glungezer.


Zirbenweg

Vi preghiamo di aspettare