EstateInverno
Menu

Ritrovo Ufficio Turistico Tulfes (E)

Collegamento Tulfes - Judenstein: 4,4 km (no. 14)

Difficoltà: media
Distanza: 4.384 m
Dislivello: 86 hm
Pendenza max.: 21,1%
Pendenza media: 3,2%
Altitudine arrivo / partenza: 904 m / 844 m
Fondo: sentieri nel bosco, tratti sterrati e tratti asfaltati

Profilo dell'itinerario: il collegamento con Judenstein consente di raggiungere la rete di sentieri del centro di competenza per la corsa e il Nordic Walking Innsbruck-Igls.
Itinerario: il tragitto inizia all'Ufficio Turistico Tulfes e porta al centro di competenza per la corsa e il Nordic Walking di Innsbruck-Igls. Si parte con il sentiero Speckbacherweg in direzione Rinn. Al Lavierenbad si scende poi verso Judenstein. Un percorso ideale con salite moderate per un primo approccio alla regione.

Giro Speckbacherrunde: 4,2 km (no. 15)

Difficoltà: media
Distanza: 4.199 m
Dislivello: 177 hm
Pendenza max.: 34,7%
Pendenza media: 2,5%
Altitudine arrivo / partenza: 904 m
Fondo: sentieri nel bosco, tratti sterrati e tratti asfaltati

Profilo dell'itinerario: via rivolta a mezzogiorno sul sentiero Speckbacherweg con vedute stupende sulla catena a nord di Innsbruck. Malgrado la brevità, non si presta necessariamente per i principianti a causa di alcune salite impegnative.
Itinerario: il tragitto, che in parte percorre il soleggiato sentiero Speckbacherweg con scorci panoramici stupendi, inizia con una salita costante in direzione di Rinn. Poco prima di Rinn si sentiero si biforca e il nostro giro segue la diramazione leggermente in discesa e poi di nuovo in salita, passando anche per il sentiero naturalistico-didattico. Termina sopra il parcheggio dell'impianto di risalita, da dove si raggiunge in pochi minuti il punto di partenza presso l'Ufficio Turistico.

Giro Lavierenbadrunde: 5,8 km (no. 16)

Difficoltà: difficile
Distanza: 5.801 m
Dislivello: 200 hm
Pendenza max.: 57,0%
Pendenza media: 2,9%
Altitudine arrivo / partenza: 904 m
Fondo: sentieri nel bosco, tratti sterrati e tratti asfaltati

Profilo dell'itinerario: porta sul sentiero soleggiato Speckbacherweg in direzione Rinn e poi di ritorno attraverso l'appartata valle Poltental. Le salite al termine ne fanno un percorso consigliato per persone allenate.
Itinerario: il giro, così chiamato a memoria delle vasche di legno in cui anticamente si cercava la guarigione, inizia sul sentiero Speckbacherweg, in direzione Rinn. Poco prima di Rinn il sentiero si biforca e prosegue verso una valle un po' fuori mano, la Poltental. Attraversando la valle in direzione est si arriva nel bosco di Volder. Qui un tratto ripido riporta all'altopiano soleggiato di Tulfes ed infine di ritorno al punto di partenza. Le salite verso la fine ne fanno un tragitto consigliabile per amanti della corsa e del Nordic Walking ben allenati.